Come piegare facilmente i lenzuoli con gli angoli.

Vivete da soli e non vi potete permettere una domestica? Non preoccupatevi perché siete in numerosissima compagnia. Una delle cose più complicate per un uomo che vive da solo è quella di imparare a stirare. Certo che si può portare tutto in lavanderia ma a parte le considerazioni economiche tutt'altro che trascurabili in una situazione di perdurante crisi economica bisogna considerare che spesso non si ha la possibilità di farlo. Imparare a caricare una lavatrice per fare il bucato non è invece molto difficile. I lenzuoli sono una delle cose più difficili da gestire. C'è chi li stira e che invece li piega senza stirare visto che si possono stendere ad asciugare in modo che prendano la piega esattamente a metà.


I lenzuoli ad angoli sono poi di una difficoltà unica per piegarli sia che siano stati stirati sia che non lo siano stati. In verità ci sono almeno un paio di sistemi per piegarli con una certa facilità.

lenzuoli-angoli

Il trucco è quello di posizionare il lenzuolo in un piano poi bisogna portare la cucitura di un angolo sotto la cucitura dell'altro angolo dello stesso lato. Si fa la stessa cosa con gli altri due angoli. A questo punto sarà facilissimo piegare il lenzuolo in modo che prenda pochissimo posto. Ecco il video esemplificativo per un lenzuolo a una piazza

Prima di piegare i lenzuoli volete anche stirarli ma non sapete come fare? Ecco un video che vi spiega come procedere

 

Invece di portare i due angoli di un lato sotto i due angoli di uno stesso lato si possono portare tutti e quattro gli angoli sotto a uno soltanto. Questa soluzione è preferibile per i lenzuoli a due piazze.

Commenti

Post popolari in questo blog

Come preparare i popcorn in padella con burro o olio.

Gnocchi al gorgonzola e allo speck

Come aprire una fiala di vetro e praticare una iniezione.